Dove vivono gli architetti

salone del mobile 2014

"Dove vivono gli architetti" è un racconto di città, case, incontri, architettura vissuta. Il progetto è un diario di viaggio che prende corpo in una mostra, otto installazioni dense di parole, immagini, suoni e rumori. Il risultato è uno spazio espositivo interattivo attraverso il quale scoprire la cultura dell’abitare, le scelte e le ossessioni degli architetti. La mostra racconta in esclusiva “le stanze” private di otto tra i più autorevoli esponenti del mondo dell’architettura internazionale: Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Studio Mumbai/Bijoy Jain. Ma:design ha curato la grafica dell'evento e progettato il libro edito da Corraini Editore.

“Where Architects Live” is an exclusive glimpse into “rooms” designed by eight of the world’s most respected architects: Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano and Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind and Studio Mumbai/Bijoy Jain. Inspired by leading contemporary architects’ own concepts of the domestic space, conceived as a cultural accompaniment to the Salone del Mobile, the exhibition provides an interactive space that unveils the architects’ visions of living, their choices and their obsessions. Curators of the event are Francesca Molteni and Davide Pizzigoni. Ma:design projected the graphic design of the event and the book “Where Architects Live” published by Corraini.